Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fusco: “Vorrei che i giocatori fossero felici di andare alla Spal”

Il dt biancazzurro riconosce la difficoltà dell’impresa-promozione ma si dice pronto: “È molto più facile salvarsi in A che arrivare primi in Lega Pro”

In una lunga intervista rilasciata a La Repubblica il neo direttore dell’area tecnica della Spal Filippo Fusco ha parlato della nuova avventura a Ferrara:

«È molto più facile salvarsi in A che arrivare primi in Lega Pro. Ma non sono uno che vivacchia. La scelta di Righi? Emanuele potrebbe fare benissimo il ds da solo, tanto più in C, visto che conosce benissimo la categoria. Non è il primo giornalista che fa calcio. I giocatori? Qua si dice “andare alla Spal”. Bellissima frase, perché mostra un senso di appartenenza assoluto. Vorrei che anche i giocatori pensassero la stessa cosa. Non “scendo in C” ma “vado alla Spal”. Spero di essere persuasivo su un punto: che il calcio è uno sport meraviglioso, in qualsiasi categoria. E che è quasi una forma d’arte»

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

joe tacopina
Il presidente dovrebbe atterrare oggi in Italia e raggiungere la squadra, con la speranza di...
Spal Primavera contro il Como per continuare la corsa play-off...
A inizio stagione le due squadre erano indicate tra le più accreditate per il salto...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie