Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ex Spal, l’Ascoli ingaggia Viviano

Il portiere torna a giocare in Italia dopo tre anni. L'ultima volta era con i biancazzurri

Elemento di indiscusso valore e conclamata esperienza con 499 presenze fra i professionisti, Emiliano Viviano torna in serie B dopo 14 anni dall’ultima volta, quando vestiva la maglia del Brescia prima di spiccare il volo in serie A.

L’ultima squadra italiana in cui il portiere toscano classe ’85 ha militato è stata la Spal. Ufficializzato il suo passaggio allo Sporting Lisbona a giugno 2018, l’estremo difensore non è mai sceso in campo con i portoghesi (complice anche il repentino esonero di Mihajlović, che dalla Sampdoria lo aveva voluto con sé ai verdebianchi) e il 7 gennaio 2019 viene ceduto in prestito al club estense. Viviano conquista subito la titolarità e debutta con gli emiliani il 20 gennaio successivo nel pareggio casalingo col Bologna (1-1), sua ex squadra. Chiude la stagione a Ferrara con 17 presenze, 25 gol subiti e 4 clean sheet.

LEGGI LA PRESENTAZIONE

Articoli correlati

Il tecnico del Pineto: "Ci aspettiamo una Spal molto aggressiva e noi dovremo ribattere colpo...
L'ex allenatore biancoazzurro continuerà ad allenare i giallorossi anche la prossima stagione...
La Spal ha ora sei punti di vantaggio sugli uomini di Filippi e cinque sulla...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie