Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari e Palermo si sfidano dentro e fuori dal campo: il punto su Prati della Spal

La società biancazzurra ha trovato l'accordo con i rosanero ma il centrocampista vuole i sardi per approdare subito in serie A. Intanto i direttori sportivi delle due squadre hanno confermato il forte interesse per il giocatore

Il Cagliari ha battuto 2-1 il Palermo nel primo turno di Coppa Italia: i sardi hanno beffato i rosanero al 123′ dei tempi supplementari con gol vittoria di Di Pardo (dopo che Soleri al 121′ aveva pareggiato Dossena), eliminando così la squadra di Corini dalla competizione.

Ma la sfida tra rossoblù e siciliani non si è conclusa sul campo. Infatti, negli ultimi giorni si è tenuto il testa a testa tra le due società per assicurarsi Matteo Prati, talento spallino in uscita dal club estense e dalla cui cessione il presidente Joe Tacopina vuole incassare la maggior cifra possibile, soprattutto per far fronte alle perdite dovute alla retrocessione in serie C. La Spal ha già trovato un accordo con il Palermo per il trasferimento del centrocampista ravvenate: si parla di 5 milioni di euro più bonus e una percentuale sulla futura rivendita del giocatore.

Tuttavia bisogna considerare la volontà personale del giocatore e, attualmente, Prati vuole il Cagliari. Il motivo che spinge il mediano classe 2003 verso la squadra di Ranieri è semplice: la serie A. Nonostante la disponibilità del City Football Group ad assecondare le richieste della società biancazzurra, il ragazzo preferisce approdare subito nella massima serie e sfruttare la visibilità che gli ha dato l’ottimo mondiale Under 20 disputato con l’Italia in Argentina. Ora, quindi, sarà il Cagliari a sedersi al tavolo con la Spal per dare una quadra alla trattativa.

Nel frattempo è intervenuto ai microfoni di Mediaset il ds rosanero Leandro Rinaudo confermando lo stato della negoziazione: «Non posso nascondere ci siano delle trattative in corso, in diverse occasioni abbiamo parlato con la Spal e proveremo a mettere a disposizione del nostro allenatore altri rinforzi importanti».

Di risposta ha parlato anche il direttore sportivo rossoblù Nereo Bonato: «Prati è un ragazzo che si è messo in evidenza nello scorso campionato. Siamo interessati a lui e i prossimi giorni diranno quale sarà la decisione finale. Speriamo che il ragazzo possa venire da noi».

Articoli correlati

L'Hermannstadt sembrerebbe intenzionata al rinnovo del prestito dell'ex centrocampista biancoazzurro...
L'ex numero 10 biancoazzurro lascia il Catania...
Sono arrivati sette giocatori e ne sono andati via sei. Ora la palla passa a...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie