Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Colucci dopo Spal-Fermana: “Il bicchiere lo vedo mezzo pieno”

"Manca una scintilla per accendere definitivamente questi ragazzi a cui posso dire poco dal punto di vista dell’impegno"

Un’occasione persa per la Spal che, davanti al pubblico amico del Paolo Mazza, non è riuscita ad andare oltre lo 0-0 contro una Fermana in crisi, che in settimana ha esonerato il proprio allenatore e in classifica era dietro ai biancoazzurri. Mister Colucci prova comunque a vedere il bicchiere mezzo pieno:“Certe situazioni le porti a casa se ci credi e sei un po’ più scaltro – ha detto in sala stampa –. Dico sempre ai ragazzi che l’attaccante deve sempre pensare positivo che gli arrivi la palla da giocare e il difensore negativo perché deve avere capacità di lettura in situazioni difficili. Io sono un ottimista di natura e il bicchiere lo vedo mezzo pieno, perché ho visto una squadra che ha lottato. Nel secondo tempo abbiamo giocato nella loro metà campo, ma è mancata la scintilla, l’episodio per sbloccare la partita”.

Una Spal a due facce, che nel primo tempo ha creato poco e nulla e, invece, nella ripresa ha messo in campo maggiore grinta andando vicina al vantaggio in almeno due occasioni: “Al termine del primo tempo mi sono arrabbiato perché siamo stati un po’ troppo leziosi, mentre nel secondo tempo abbiamo impattato meglio la gara. Se devo dare una lettura a 360 gradi, dico che c’è un po’ di ansia ed un po’ di timore; a volte la maglia può pesare come una corazza. Manca una scintilla per accendere definitivamente questi ragazzi a cui, però, posso dire poco dal punto di vista dell’impegno”.

Servirà ancora del tempo per uscire dal tunnel, anche se Colucci è consapevole del fatto che la squadra dovrà farlo il più velocemente possibile: “La Spal ha qualità, non è quella che manca. Come detto prima credo che sia un po’ una questione di ansia. Mi ripeterò dicendo questo ma dobbiamo venirne fuori con il lavoro e dobbiamo farlo in fretta”.

Foto da www.spalferrara.it

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

joe tacopina
"S.P.A.L. precisa che tale ritardo è stato causato da un problema di natura bancaria legato...
Deferito contestualmente anche il Presidente Joseph Tacopina...
La dirigenza del club di Massimo Cellino vorrebbe trattenere il difensore classe 1996...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C....

Altre notizie