Calcio Spal
Sito appartenente al Network

Caos Spal, durissimo attacco della Curva Ovest a società e giocatori

Sulla pagina facebook ufficiale del tifo organizzato l'invito a tirare fuori gli attributi

Come prevedibile è arrivato un nuovo e durissimo attacco della Curva Ovest della Spal dopo l’ennesima avvilente prestazione della squadra, battuta nettamente ad Arezzo con un sonoro 3-1. Diverse decine di supporters spallini hanno atteso a Ferrara l’arrivo dei giocatori esprimendo tutto il proprio malcontento per una situazione davvero critica e che sembra davvero non aver mai fine.
Contrariamente aalle altre volte, però, in cui l’attacco era rivolto quasi solo ed unicamente alla società, in questa circostanza la Curva non ha risparmiato neppure i giocatori, chiedendo loro di tirar fuori gli attributi per l’immediato futuro.
Questo il testo integrale del comunicato, uscito sulla pagina facebook ufficiale della Curva Ovest:
ADESSO BASTA.
Questa notte, al rientro da Arezzo, la squadra ha avuto la sorpresa di trovarci numerosi e particolarmente inca**ati al Centro Sportivo di via Copparo, visto che per ordine della società viene proibito loro di avvicinarsi al nostro settore nonostante i chilometri che percorriamo anche nei giorni lavorativi e nonostante il culo che ci facciamo per tutta la settimana e per tutto l’anno.
E questa è la prima cosa avvilente. Pensate faccia bene alla squadra spezzare il legame emotivo che deve avere con noi con questi ordini da bambini permalosi?
E pensate che se noi vogliamo parlare con la squadra non troviamo il modo di farlo?
RICORDATEVI SEMPRE CHE SIETE A CASA NOSTRA.
NON DIMENTICATELO MAI.
Il secondo aspetto avvilente è che i giocatori hanno avuto ancora meno palle di quelle che hanno messo in campo ad Arezzo e con i soliti sguardi persi e assenti che hanno quando escono dagli spogliatoi, non sono riusciti a fornire nessuna giustificazione, se non che “siamo scarsi”.
Se sono scarsi allora va chiesta spiegazione a chi ci ha promesso “UN CAMPIONATO DA PROTAGONISTI” e ai suoi paggetti che hanno costruito questa squadra di me**a.
NON CI SONO PIU SCUSE PER NESSUNO, DOPO TRE ANNI DI SOPPORTAZIONE E SOSTEGNO INCONDIZIONATO, CI SIAMO ROTTI IL CA**O!
QUESTI GIOCATORI “SCARSI” E SENZA PALLE LE TIRINO FUORI IMMEDIATAMENTE E DIMOSTRINO SUBITO DI ESSERE UOMINI E QUESTA SOCIETÀ DI INCOMPETENTI, BORIOSI E ARROGANTI PUPAZZI SI LEVI IMMEDIATAMENTE!
CON QUESTI 4 CO****NI IL FUTURO È LA SERIE D.
VIA DA FERRARA.
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il match è in programma sabato 9 dicembre alle ore 18.30 al Paolo Mazza...
Il mister biancoazzurrro commenta così il punto guadagnato in Umbria...
Due traverse per i rossoblu che non riescono a concretizzare...

Dal Network

Iannoni e Vazquez hanno ribaltato l’iniziale vantaggio locale firmato da Valentini. Nel Grifo in campo...

Diramata la lista dei 23 biancorossi che prenderanno parte alla trasferta di Ferrara: esclusi gli...