Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bertini risolleva la Spal. Battuto 1-0 il Sestri Levante

Tre punti fondamentali per i biancoazzurri, ma c'è ancora tanto da lavorare

La Spal batte un colpo e dopo oltre un mese ritrova la vittoria che servirà soprattutto a ridare un po’ di morale ad una squadra che sta passando una grave crisi e che avrà ancora bisogno di tempo per uscire definitivamente dal tunnel.

Una punizione ben calciata da Bertini regala i tre punti alla formazione di mister Colucci ma, risultato a parte, anche stasera c’è poco da salvare. Come se non bastassero i tanti infortuni degli ultimi giorni, la Spal perde a poche ore dal via anche Peda e Maistro ed entra in campo con una formazione decisamente inedita. Buona partenza dei biancoazzurri che dopo 5 minuti vanno vicini al gol con un tiro di Rabbi respinto da Anacoura; sulla ribattuta Puletto spara alto. I padroni di casa, però, giocano sotto ritmo e il Sestri alza il baricentro e prende a poco a poco possesso del centrocampo, creando diversi pericoli: prima Sandri scalda le mani ad Alfonso, quindi è Parlanti a sfiorare l’angolino e nel finale di tempo occasionissima per Oliana che colpisce di testa ma trova l’ottima risposta del portiere biancoazzurro. Si chiude, così, un primo tempo non certo spettacolare e la Spal torna negli spogliatoi tra i fischi del pubblico.

Nella ripresa il copione del match non cambia e i ritmi rimangono bassi, poi al 68′ l’episodio chiave: punizione dalla trequarti per i padroni di casa con Bertini che disegna una traiettoria perfetta che si insacca all’incrocio. La Spal si chiude dietro difendendo il preziosissimo vantaggio e il Sestri, pur riportandosi in avanti con decisione, non riesce a creare pericoli. Poi all’85’ episodio molto discusso: Andreis mette un traversone per Gala che insacca, ma l’arbitro annulla per un fuorigioco che pare molto dubbio. Nel finale, poi, lo stesso Gala calcia di poco a lato e al 92′ Margiotta ha la palla dell’1-1 ma Alfonso dice ancora di no.

Il Sestri Levante ferma, così, a tre la mini striscia di imbattibilità mentre la Spal torna a scalare la classifica anche se Colucci avrà ancora tanto da lavorare.

Questo il tabellino del match:

Spal – Sestri Levante 1-0

Rete: 68’ Bertini

Spal: Alfonso, Bruscagin, Valentini, Fiordaliso, Celia, Puletto (89’ Orfei), Contiliano (77’ Iglio) (80’ Tripaldelli), Carraro (46’ Bertini), Parravicini (46’ Collodel), Rabbi, Antenucci. A disposizione: Meneghetti, Del Favero, Dumbravanu, Breit, Saiani, Rao, Rosafio, Angeletti. All. Colucci

Sestri Levante: Anacoura, Podda (67’ Raggio Garibaldi), Pane, Oliana, Furno, Parlanti, Sandri (77’ Andreis), Troiano (67’ Gala), Candiano, Toci (54’ Margiotta), Forte. A disposizione: Olivieri, Sias, Nenci, Grosso, Regini, Masini. All. Barilari

Arbitro: Filippo Colaninno di Nola

Assistenti: Roberto D’Ascanio di Roma 2 – Diego Peloso di Nichelino

Quarto Ufficiale: Carlo Esposito di Napoli

Note: ammoniti Puletto (SP), Troiano, Podda, Candiano (SL)

foto da www.spalferrara.it

Articoli correlati

joe tacopina
Il presidente dovrebbe atterrare oggi in Italia e raggiungere la squadra, con la speranza di...
Spal Primavera contro il Como per continuare la corsa play-off...
A inizio stagione le due squadre erano indicate tra le più accreditate per il salto...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie