Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Colucci dopo Spal-Pontedera: “L’unica medicina possibile è il lavoro”

Il mister biancoazzuro ha analizzato la sconfitta contro il Pontedera

Quando ha accettato l’incarico alla Spal probabilmente non avrebbe pensato che le cose potessero evolvere così. Mister Leonardo Colucci non riesce a trovare il bandolo della matassa in questa situazione critica della squadra e, dopo l’ennesima sconfitta dei biancoazzurri contro il Pontedera, spiega così in sala stampa l’evolversi del match: “Nel primo tempo fondamentalmente ci è mancato solo il gol e i ragazzi hanno fatto quarantacinque minuti importanti, poi nella ripresa abbiamo perso le distanze e ci siamo allungati e non mi spiego bene il perchè. Qualcuno aveva problemi fisici e con i cambi ho provato a dare un po’ di vivacità. Però nella prima frazione ci è mancato solo il gol, come purtroppo succede ormai da un po’ di tempo”.

La società gli ha comunque rinnovato la fiducia e Colucci prova a guardare avanti, nonostante il momento sempre più difficile: “Come ho detto anche in passato, da questa situazione si può uscire solo ed esclusivamente col lavoro perchè nessuno ci può aiutare. E’ ovvio che occorre fare meno errori ma non dobbiamo abbatterci perchè mollare non appartiene nè a me nè ai ragazzi. Neppure la fortuna ci aiuta perchè anche nell’occasione con  Tripaldelli non ci è girata bene, però l’unica medicina possibile è il lavoro”.

Articoli correlati

I ragazzi di mister Grieco sprecano un rigore e vengono battuti 2-1...
spal pineto curva ovest
Nell'ultimo impegno stagionale al Mazza i biancazzurri hanno ottenuto la matematica salvezza e sugli spalti...
Il presidente biancoazzurro è tornato a parlare della salvezza raggiunta dalla sua squadra...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie