Calcio Spal
Sito appartenente al Network

Spal, un anno da film horror: 21 sconfitte in 40 partite

Negli ultimi dodici mesi i biancazzurri hanno perso oltre il 50% delle gare disputate tra Serie B e Serie C

Gli ultimi 12 mesi della Spal potrebbero benissimo essere la trama di un film horror. Come analizzato dal QS, i biancazzurri, da metà novembre 2022 a metà novembre 2023, hanno disputato 40 gare di campionato (26 in B e 14 in C) con un bilancio di 8 vittorie, 11 pareggi e ben 21 sconfitte.

In questo periodo il club di Tacopina ha cambiato quattro allenatori, passando da De Rossi ad Oddo e da Di Carlo e Colucci, ma i risultati non sono affatto mutati. La media punti a partita è di 0,87 e quella del campionato in corso (0,86) è addirittura più bassa di quella della seconda parte della scorsa stagione (0,88).

Nei 12 mesi presi in analisi dal QS, la Spal ha vinto, come detto, soltanto otto partite, cinque delle quali lontano dal ‘Mazza’ di Ferrara. Questo significa che i biancazzurri, in casa, hanno vinto 3 partite su 20 (contro il Cittadella in B e contro Vis Pesaro e Sestri Levante in C). Un bottino che fa rabbrividire, anche in considerazione del fatto che la risposta dei tifosi in termini di presenze è sempre stata sopra le righe. Serve un cambio di passo e serve fin da subito…

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I nuovi arrivati Zilli, Petrovic e Edera ancora non hanno inciso...
Il centravanti spallino ha raggiunto Mora e Servidei con 135 presenze...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...