Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Verso Spal-Ancona, Cella: “Con Colavitto c’è stato uno scatto mentale”

Il difensore dei dorici: "Per loro la classifica è al di sotto delle aspettative ma dobbiamo pensare solo a noi stessi"

Con Colavitto c’è stato uno scatto mentale che ci ha permesso di credere di più nei nostri mezzi e di aumentare il livello delle prestazioni”. Dopo il successo sulla Recanatese ha descritto così la svolta dell’Ancona il difensore dei dorici Stefano Cella, uno dei due giocatori biancorossi in forse, insieme a bomber Spagnoli, per la sfida di sabato contro la Spal.

Proprio di quest’ultima ha poi parlato il classe 2001:“Per loro la classifica è al di sotto delle aspettative ma dobbiamo pensare solo a noi stessi. Andremo a Ferrara con la mentalità di giocarci le nostre carte fino all’ultimo secondo cercando la vittoria che ci manca fuori casa per allungare il nostro momento positivo”.

Articoli correlati

Il Presidente del Sestri Levante fatica a mandare giù la sconfitta contro i biancoazzurri...
Gesto macabro della tifoseria abruzzese. È arrivata anche la nota della Lega Pro...
Il capocannoniere rossoblù ha dovuto saltare l'ultimo match per una distorsione alla caviglia e spera...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...