Calcio Spal
Sito appartenente al Network

Verso Gubbio-Spal, come stanno gli avversari

Dopo la pesante sconfitta di Sassari, la gara con la Spal rappresenta un viatico importante per gli umbri

Se la Spal è in piena crisi, il Gubbio non è certo al top della forma e, soprattutto, è attorniato da un ambiente non troppo positivo. La pesante sconfitta patìta domenica scorso contro la Torres ha lasciato scorie pesanti, con mister Braglia invitato dai tifosi ad optare per un modulo diverso, ed alcuni giocatori accusati di un rendimento altalenante.

La scorsa stagione la formazione umbra aveva chiuso il campionato al quinto posto e in estate si chiedeva di alzare il livello, migiorando il piazzamento per tentare il salto tra i cadetti. Al momento, però, il Gubbio è all’ottavo posto, a pari punti di Ancona e Pontedera, e la gara con la Spal rappresenta un viatico importante anche per mister Braglia che, comunque, non è in discussione.

I rossoblu potranno certo contare sul punto di forza del proprio stadio: al “Barbetti”, infatti, il Gubbio non ha mai perso, conquistando 16 punti in 8 gare, a dispetto di un ruolino di marcia davvero pessimo in trasferta con soli 4 punti in 7 giornate (come la Spal) e cinque sconfitte esterne consecutive.

Articoli correlati

Il tecnico amaranto: "Stasera abbiamo concesso il minimo indispensabile, anche in dieci. La salvezza è...
Il tecnico amaranto: "Faceva effetto vedere la Spal in difficoltà come qualche tempo addietro, considerando...
Dopo l'operazione subìta Zdenek Zeman sarà impossibilitato a tornare subito in panchina...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...