Calcio Spal
Sito appartenente al Network

Avversarie Spal: sconfitte per Juventus NG, Sestri e Olbia

Tra la penultima e l'undicesima, ci sono ben 9 squadre in 6 punti

Il pareggio maturato dalla Spal a Gubbio si può vedere come un brodino in una fase a metà tra la crisi e la convalescenza; al di là della solita, opaca, prestazione, però, se si vuole vedere il bicchiere mezzo pieno, questo è rappresentato dal punticino in classifica che ha permesso ai biancoazzurri di superare il Sestri Levante e raggiungere la Juventus NG, oltre che guadagnare terreno sull’Olbia. Non è però da scordare il fatto che piemontesi e sardi hanno rispettivamente due ed una gara in meno rispetto alla Spal.

Il risultato più clamoroso di giornata è il pareggio della Torres a Fermo contro il fanalino di coda del campionato; un 1-1 che porta i sardi a perdere la testa della classifica, ora occupata dal Cesena che si è imposto per 1-0 ai danni della Juventus NG. Il Sestri Levante ha perso 1-0 contro un Pineto sempre più lanciato in classifica, ed ora al quinto posto in solitaria. L’Olbia, invece, è stata sconfitta in casa dal Perugia e si trova appaiata a quota 16 alla Vis Pesaro, che ha impattato 1-1 contro il Rimini.

Gli uomini di Colucci recuperano un punticino anche alla Virtus Entella, sconfitta in casa dal Pescara, e mantengono invariata la distanza dalla Lucchese. In sostanza, tra il Sestri Levante, penultimo a 13 punti e l’Arezzo, undicesimo a quota 19, ci sono ben 9 squadre in 6 punti. Classifica corta, dunque, ma la Spal dovrà assolutamente cambiare marcia e tornare a conquistare finalmente tre punti che muoverebbero la classifica.

Articoli correlati

Il centravanti spallino ha raggiunto Mora e Servidei con 135 presenze...
Gli uomini di Di Carlo, a quota 24, hanno quindi 4 punti in meno del...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...