Calcio Spal
Sito appartenente al Network

La Spal rimane penultima a meno due dalla salvezza

La classifica rimane cortissima ma i biancoazzurri devono sfruttare al meglio le ultime gare dell'anno

Lo 0-0 di sabato contro la Virtus Entella per la Spal suona come un’occasione persa, sia perchè si giocava al Paolo Mazza, sia perchè si trattava di uno scontro diretto nel quale era d’obbligo fare qualcosa in più per cercare di muovere un po’ la classifica. Come ha detto mister Colucci a fine gara, però, probabilmente in questo momento il massimo per i biancoazzurri è questo.

Al termine del 17esimo turno del campionato di Serie C girone B, la Spal rimane al penultimo posto in classifica a quota 15 punti, a -2 dalla salvezza. Una classifica che vede quasi tutte le compagini a parità di gare giocate, ad eccezione della Juventus NG e dell’Entella che hanno una partita in  meno, e che rimane molto corta con ben otto squadre in soli 5 punti.

Certo è, però, che come è facile uscire dalle sabbie mobili e scalare posizioni, è altrettanto facile sprofondare ancora di più perdendo contatto con le dirette concorrenti. Ed è per questo che la Spal dovrà cercare di capitalizzare al meglio le ultime due gare prima delle vacanze natalizie, cercando di incamerare più punti possibili in attesa del mercato invernale che dovrebbe portare in dote qualcuno in grado di offrire maggiori alternative a Colucci e tentare di fare svoltare una stagione fin qui davvero sciagurata.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I nuovi arrivati Zilli, Petrovic e Edera ancora non hanno inciso...
Il centravanti spallino ha raggiunto Mora e Servidei con 135 presenze...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...