Calcio Spal
Sito appartenente al Network

Primavera Spal, batosta per i ragazzi di Grieco

La Feralpisalò cala il tris nella ripresa

Battuta d’arresto per la Spal Primavera, che viene sconfitta per 3-0 dai padroni di casa della Feralpisalò nonostante nel primo tempo i biancazzurri abbiano condotto il gioco per buona parte del match con diverse occasioni da gol non sfruttate a dovere.

Prima azione della Spal al 20’ con Camelio, che però arriva leggermente in ritardo all’appuntamento con il cross di Carbone mancando il tap in, mentre dieci minuti più tardi è Van der Vlugt a sfiorare la rete con un potente tiro dalla distanza respinto da Faganio. Al 33’ Kane viene lanciato in contropiede da Simonetta, ma la mezzala spallina viene anticipata in uscita bassa dall’estremo difensore di casa prima di poter concludere a rete.

In apertura di ripresa sono ancora i biancazzurri ad avere una ghiotta occasione per rompere l’equilibrio e portarsi avanti, ma Simonetta non trova il tempo giusto per servire Kane che si era smarcato davanti alla porta. Al 68’ arriva la doccia gelata per i ragazzi di mister Grieco, con Cantamessa che si libera con un dribbling all’interno dell’area spallina piazzando la sfera sul palo lontano dove Stagni non può arrivare. Due minuti più tardi, invece, Glyla si trova a tu per tu con il portiere ferrarese e con un preciso pallonetto realizza il 2-0.

A poco meno di dieci minuti dal termine la Feralpisalò approfitta degli spazi a disposizione, chiudendo definitivamente il match: il rapido contropiede dei padroni di casa viene capitalizzato da Picchi, che è il più rapido a raccogliere la ribattuta del portiere spallino sul tentativo di Cantamessa.

Questo il tabellino del match:

Feralpisalò – Spal  3-0

Reti: 68’ Cantamessa, 70’ Glyla, 83’ Picchi

Feralpisalò: Faganio, Gaverini, Rubagotti, Brognoli, Pacurar (86’ Xhepa), Danesi, Nasti, Cantamessa, Benti (90’ Telalovic), Picchi (86’ Mombrini), Glyla (86’ Bettolini). A disposizione: Righetti, Contrasto, Oumar, Minelli, Peli, Ranieri, Rebussi, Zappa. All. Zenoni

SPAL: Stagni, Osti (64’ Anzolin), Mayele, Marrale (70’ Vesprini), Van der Vlugt, Ribello (80’ Cecchinato), Carbone, Kane, Camelio, Simonetta, Aurino (80’ Tarolli). A disposizione: Costantini, Basile, Rama, Colanero, Koutsoupias. All. Grieco

Arbitro: Emanuele Ceriello di Chiari (Allocco di Alba – Di Meo di Nichelino)

Note: ammoniti Nasti (F) e Marrale (S). Espulso Nasti (F) per doppia ammonizione

foto da www.spalferrara.it

Articoli correlati

Le due compagini si sono imposte sui pari età di San Marino...
I ragazzi di mister Grieco interrompono la propria striscia di imbattibilità...
Spal Primavera in trasferta sul campo dell'Albinoleffe...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...