Calcio Spal
Sito appartenente al Network

Spal-Olbia, Colucci: “Vogliamo vincere per passare un buon Natale”

Il tecnico biancazzurro alla vigilia: "Edera è un bel giocatore, ci può dare una grande mano e credo che una mezz'oretta la possa avere"

Alla vigilia del match contro i sardi, Leonardo Colucci ha raggiunto la sala stampa del Centro Sportivo “G.B. Fabbri” per la conferenza pre SPAL – Olbia, match valido per la 19° giornata del Campionato di Serie C NOW 2023/2024.

Ci auguriamo tutti di passare un buon Natale con una vittoria, il nostro intento è quello, vincere contro l’Olbia. Abbiamo fatto una buona settimana, come sempre in realtà, e la voglia e la determinazione di portare a casa la vittoria c’è tutta.”

“Contiliano sta bene si sta allenando da una settimana anche se bisogna vedere quanti minuti effettivi ha nelle gambe. Simone Edera è un bel giocatore, ci può dare una grande mano e credo che una mezz’oretta la possa avere. Quando si inserisce un giocatore porta nuova linfa, si sta allenando con noi da un paio di settimane e dopo la sosta Natalizia penso avrà raggiunto il massimo della forma. Peda è tornato in gruppo ed è a disposizione mentre non sarà disponibile Rosafio.”

“Sappiamo che al di là del nome dell’avversario, per cui dobbiamo portare sempre massimo rispetto, nessuna partita ci è preclusa. Non dobbiamo risparmiarci, siamo andati vicino tante volte a vincere ma ora bisogna farlo: ce lo meritiamo tutti, i tifosi, il club e i giocatori. L’errore che però non dobbiamo fare è pensare che domani ci aspetti una partita facile, oltre al rispetto bisogna essere obiettivi e l’Olbia sta sopra di noi e il che vuol dire che oggi è più forte della SPAL. Troveremo una squadra attenta, sono sicuro che i ragazzi ci metteranno voglia e determinazione ma dobbiamo stare attenti a non farci giocare dalla partita.”

“La squadra sta diventando più solida nei reparti, questo è il lato più positivo delle ultime settimane, è quello su cui stiamo continuando a lavorare, poi come ho sempre detto gli errori singoli ci sono stati e continueranno ad esserci ma la squadra mi sta piacendo per come lavora nel suo insieme. Domani un’eventuale vittoria legittimerebbe i quattro risultati utili consecutivi che a volte possono sembrare delle sconfitte ma che invece sono importanti, la vittoria ci darebbe quella consapevolezza ed oggi ci manca, quindi mi auguro davvero che arrivi perché i ragazzi se lo meritano.”

*Foto Spal

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I toscani hanno rifilato cinque gol ai liguri nel posticipo della 28esima giornata...
I ragazzi di mister Grieco interrompono la propria striscia di imbattibilità...
I nuovi arrivati Zilli, Petrovic e Edera ancora non hanno inciso...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...