Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spal, dopo Buchel si guarda all’attacco

Rimangono in piedi le piste che porterebbero a La Mantia, Magrassi e Abiuso

Dopo l’arrivo di Buchel la dirigenza biancoazzurra punta decisa verso l’attacco, cercando di regalare a mister Colucci quel “numero 9” che servirebbe come il pane ad un reparto spuntato dalle assenze di Sits, Siligardi e Dalmonte, e che fatica terribilmente a segnare.

Certo è che il rientro in campo degli ultimi due non è poi così lontano, ma servirà tempo ulteriore per ritrovare la condizione migliore e, considerando anche la stagione fin qui tutt’altro che brillante di Antenucci, è necessario aggiungere peso al reparto offensivo.

Continuano ad essere insistenti le voci di un ritorno di Andrea La Mantia, che avrebbe manifestato la volontà di chiudere la carriera a Ferrara. Tra le altre piste, invece, rimangono aperte quelle che portano a Magrassi e Abiuso, anche se su quest’ultimo va registrato anche il forte interesse del Trento.

In uscita, invece, rimane sempre l’estremo difensore Del Favero.

Articoli correlati

L'ex numero 10 biancoazzurro lascia il Catania...
Sono arrivati sette giocatori e ne sono andati via sei. Ora la palla passa a...
Il centrocampista togolese andrà a rimpiazzare il "buco" lasciato da Parravicini...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...