Calcio Spal
Sito appartenente al Network

Spal-Cesena, 0-0 dopo 45 minuti

Partita equilibrata con la Spal che tiene bene testa alla capolista

Spal e Cesena chiudono i primi quarantacinque minuti a reti inviolate.

Colucci, come da pronostico, lancia Edera dal primo minuto e mette Carraro a centrocampo al posto dello squalificato Bertini; in avanti Rabbi e non Antenucci. Al cospetto della capolista la Spal gioca ad armi pari mostrando di essere in una fase di crescita, sia fisica sia psicologica.

Nella nebbia del Paolo Mazza il primo squillo è di marca cesenate: Donnarumma crossa dalla sinistra e trova il colpo di testa di Berti sul quale Alfonso alza in angolo. La risposta della Spal arriva al 14′: Edera serve l’accorrente Fiordaliso che mette subito al centro per lo stacco di Rabbi, alto sulla traversa. La partita non decolla e il ritmo si abbassa gradatamente. La Spal tiene bene testa alla capolista senza timori reverenziali e non rinuncia di tanto in tanto ad attaccare, come al 39′ quando un propositivo Edera calcia dal limite dell’area ma il pallone finisce a lato. Nel finale gran lancio di Carraro per Maistro che mette il pallone a rimorchio per Rabbi la cui conclusione finisce sul fondo di un nonnulla.

Articoli correlati

I toscani hanno rifilato cinque gol ai liguri nel posticipo della 28esima giornata...
I ragazzi di mister Grieco interrompono la propria striscia di imbattibilità...
I nuovi arrivati Zilli, Petrovic e Edera ancora non hanno inciso...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...