Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spal-Cesena, Toscano: “Non dobbiamo guardare la loro classifica”

"La SPAL viene da cinque risultati utili consecutivi, hanno trovato un equilibrio e stanno cercando di rinforzare la squadra"

Il tecnico del Cesena, Domenico Toscano, ha presentato così la gara contro la Spal:  “Non dobbiamo guardare la classifica della Spal, così come non l’abbiamo guardato contro Perugia, Carrarese e Entella. Tutte squadre che sono costruite per vincere e fare un campionato di vertice. Loro hanno qualità importanti, ma noi dobbiamo ragionare partita dopo partita. mettendo in campo la nostra anima e la nostra identità, cercando di avere un gran approccio e dando intensità per tutta la partita”.

“L’assenza di Prestia? È un giocatore importantissimo ma la squadra forte non può prescindere da un giocatore, i nostri risultati sono frutto del lavoro del gruppo. La SPAL viene da cinque risultati utili consecutivi, hanno trovato un equilibrio e stanno cercando di rinforzare la squadra, ma sarà importante la nostra prestazione e come entreremo in campo domani”.

“Stanno tutti bene e sono tutti pronti a dare il loro contributo, Kargbo ieri non si è allenato ma è disponibile. Mi porto dietro un solo dubbio per domani, ma ci sono ancora 24 ore per fare tutte le valutazioni. I tifosi? Noi dobbiamo essere più forti di qualsiasi variabile, ci dispiace non avere il pubblico al nostro fianco perché in questi due anni è stato incredibile, sia in casa che in trasferta. Anche l’affetto e il rapporto che si è creato con la squadra è incredibile. Sono sicuro che sentiremo comunque il loro calore. Domani mi aspetto un clima di livello alto perché si affrontano due squadre forti. Ma alla fine conta lo spirito con cui giocheremo e che fino ad adesso ci ha contraddistinto, e lo vedremo in campo domani”.

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dodicesima vittoria consecutiva per i ragazzi di mister Pedriali...
Sarà Mario Perri della sezione di Roma 1...
L'attaccante ex Trento è tornato sull'importantissima vittoria contro il Sestri Levante...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...