Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Colucci dopo Spal-Cesena: “La squadra mi piace sempre di più”

Il mister biancoazzurro molto soddisfatto per la prova offerta dai suoi

E’ un Colucci estremamente soddisfatto quello che si presenta ai microfoni della stampa al termine del match pareggiato 0-0 al Paolo Mazza contro la capolista Cesena. La Spal ha giocato forse la miglior partita stagionale e il mister biancoazzurro può finalmente guardare al futuro con una serenità maggiore: “Vedo dei grandi margini di miglioramento poi ci manca ancora quel centimetro finale ma la squadra mi piace sempre di più, ha un’anima ed è organizzata. Abbiamo fatto una bella partita, una prestazione di coraggio, abbiamo lottato e ora reggiamo anche l’impatto fisico. È la prima volta che il Cesena non segna quest’anno e questo avvalora ancora di più la prestazione dei ragazzi. Dobbiamo continuare a lavorare, siamo sulla strada giusta e proseguire la striscia positiva anche se paradossalmente la classifica in questo momento non migliora, ma sono convinto che le vittorie arriveranno”.

Colucci ha fatto poi una piccola parentesi sui singoli e sui temi di mercato: Alfonso sta stringendo i denti, ha qualche problemino fisico ma si è messo a disposizione ed è rimasto in campo fino alla fine. Nel prossimo futuro spero, innanzitutto, di recuperare qualche giocatore tra gli infortunati e poi magari con anche qualche nuovo arrivo possiamo essere capaci di farci fare un altro salto di qualità.”

Infine uno sguardo al futuro con la consapevolezza di aver tra le mani una squadra più solida, matura e tranquilla ma anche di dovre affrontare un campionato tutt’altro che semplice: “Dico sempre che nel campionato c’è un girone di andata, uno di ritorno e le ultime dieci partite. Quello di ritorno è difficilissimo perché bisogna lottare punto su punto.”

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dodicesima vittoria consecutiva per i ragazzi di mister Pedriali...
Sarà Mario Perri della sezione di Roma 1...
L'attaccante ex Trento è tornato sull'importantissima vittoria contro il Sestri Levante...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...