Calcio Spal
Sito appartenente al Network

Lucchese-Spal, probabili formazioni e dove vederla

Mister Colucci dovrebbe recuperare Alfonso, Peda e Zilli. Petrovic scalda i motori

Ventiquattresima giornata del girone B di serie C che vede in programma la sfida tra Lucchese e Spal. Calcio d’inizio fissato alle ore 18.30 di domani allo Stadio Comunale Porta Elisa di Lucca.

Colucci dovrebbe recuperare Alfonso, Peda e Zilli, con quest’ultimo che potrebbe fare staffetta con il neo arrivato Petrovic. Rabbi non dovrebbe farcela dopo l’infortunio patito domenica scorsa mentre saranno a disposizione anche Carraro, di rientro dalla squalifica, Dalmonte, tornato a giocare qualche minuto contro la Juventus NG, e l’ultimo arrivato in difesa Ghiringhelli.

Sul fronte rossonero, invece, è sicuro il rientro di Fazzi dopo la squalifica mentre rimangono da valutare le condizioni fisiche di Francesco Disanto, neoacquisto del mercato invernale, che dovrebbe comunque partire titolare.

Queste le probabili formazioni:

Lucchese (3-4-3): Chiorra; Fazzi, Tiritiello, Benassai; Quirini, Gucher, Tumbarello, Visconti; Disanto, Yeboah, Rizzo Pinna. Allenatore: Gorgone

Spal (4-3-3): Alfonso; Fiordaliso, Peda, Bassoli, Tripaldelli; Buchel, Collodel, Maistro; Rao, Zilli, Antenucci. Allenatore: L. Colucci

Dove vedere Lucchese-Spal:

Lucchese-Spal verrà trasmessa in diretta streaming da Sky e sarà visibile sull’app Sky GO, app di Sky scaricabile su dispositivi mobili e PC riservata agli abbonati: una volta eseguito l’accesso con le proprie credenziali sarà possibile selezionare l’evento. In alternativa la gara potrà essere seguita su NOW, servizio streaming di Sky.

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I toscani hanno rifilato cinque gol ai liguri nel posticipo della 28esima giornata...
I ragazzi di mister Grieco interrompono la propria striscia di imbattibilità...
I nuovi arrivati Zilli, Petrovic e Edera ancora non hanno inciso...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...