Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spal, il coraggio di Di Carlo ha portato i frutti sperati

Il 4-4-2 iper offensivo schierato contro la Recanatese ha portato a tre punti di vitale importanza per rimanere a galla

Sfruttare l’effetto del cambio allenatore e impostare una gara all’attacco. Mimmo Di Carlo ha centrato l’obiettivo e la Spal è tornata a vincere dopo le tre sconfitte consecutive rimediate contro Perugia, Juventus e Lucchese.

Un successo maturato grazie al coraggio: sì, perché il tecnico biancazzurro ha schierato una squadra ultra offensiva con un 4-4-2 che però somigliava molto ad un 4-2-4 visto che i due esterni di centrocampo erano Edera e Dalmonte. Grande lavoro è stato chiesto ai due mediani, Carraro e Buchel, ma anche agli stessi laterali che hanno dovuto mettere in campo la giusta applicazione nelle due fasi di gioco.

Quella contro la Recanatese è stata la prima vittoria del 2024, che è servita per rimanere a galla visto che quasi tutte le dirette concorrenti hanno fatto punti. Ora sarà fondamentale trovare la continuità nelle prossime due gare che saranno due trasferte: martedì 13 febbraio alle 20:45 a Pescara, domenica 18 alle ore 14 a Fermo.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dodicesima vittoria consecutiva per i ragazzi di mister Pedriali...
Sarà Mario Perri della sezione di Roma 1...
L'attaccante ex Trento è tornato sull'importantissima vittoria contro il Sestri Levante...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...