Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fermana-Spal, Di Carlo: “Li rispettiamo ma dobbiamo cercare continuità di risultati”

Il tecnico alla vigilia: "Se vedrò un giocatore che abbassa il ritmo mentale lo mangio e lo dico tranquillamente"

Terminata la rifinitura della vigilia, Mimmo Di Carlo ha presentato il match Fermana – SPAL, in programma domenica 18 febbraio alle ore 14:00, nella conferenza stampa prepartita della 27° giornata del Campionato di Serie C NOW 2023-2024.

Quella di Fermo è la terza partita in una settimana e ci attende una squadra che deve fare punti, così come deve farli la SPAL, quindi c’è poco da ragionare sull’avversario ma serve guardare a noi stessi. Andiamo in un campo tosto e sotto il punto di vista caratteriale sarà una bella sfida, perché si prefigura una partita di forza e determinazione da parte di tutte e due le squadre. Rispettiamo la Fermana, perché nelle ultime sfide ha dimostrato di essere una squadra che non ha mollato e crede nella salvezza, ma noi dobbiamo dare continuità a quello che stiamo facendo. Serviva uno switch per invertire il trend e lo abbiamo raggiunto attraverso l’atteggiamento, il coraggio ed uno spirito di squadra elevato e domani abbiamo voglia tutti quanti di dare continuità a quanto raccolto nelle ultime due partite.”

“Maistro ha fatto un gran gol a Pescara, il suo primo in questo campionato, e domani sarà titolare. Rientra Peda in difesa dopo la squalifica, mentre a centrocampo devo valutare se dare un turno di riposo ad uno dei due centrali. In attacco ho quattro giocatori che stanno tutti molto bene e, devo essere sincero, il loro atteggiamento mi piace molto, perché hanno fame e voglia di riscattarsi, così come tutto il resto della squadra. Chi sceglierò sono sicuro che andrà forte e chi subentrerà a partita in corso non ho dubbi che andrà ancora più forte: abbiamo visto che la squadra ha capito l’importanza di aiutarsi l’uno con l’altro e questo elemento è indispensabile per disputare un finale di campionato in crescendo, che è quello che vogliamo fare.”

“Se temo che la squadra possa prendere la partita sotto gamba? Se domani vedrò un giocatore che abbassa il ritmo mentale lo mangio e lo dico tranquillamente, perché sono stato molto chiaro con la squadra. Tutto il gruppo ha risposto lavorando molto bene e facendo allenamenti importanti, ma non abbiamo raggiunto ancora nulla, dobbiamo continuare sulla nostra strada con questo atteggiamento ed io sono fiducioso. Sentiamo tutti la fiducia intorno a noi ed è un qualcosa che ci dà entusiasmo, ma dobbiamo essere noi i primi a trasmettere entusiasmo a tutta la nostra gente, che ci è stata sempre vicina anche nelle difficoltà. Per farlo è necessario continuare a dare forza alle prestazioni e ai risultati, perché sono i due elementi che portano alla fiducia e all’entusiasmo che stiamo percependo adesso.”

“Quando sono arrivato ho chiesto ai ragazzi uno switch mentale, perché questa squadra ha qualità ed è inutile negarlo. Dobbiamo lavorare su atteggiamento, coraggio e gioco perché sono le tre cose che ti permettono di vincere le partite e la classifica ci dice che noi dobbiamo raccogliere qualche successo in più per tirarci fuori da questa situazione. Se vogliamo ottenere qualcosa di più dobbiamo essere disposti anche a rischiare qualcosa e questo rischio deve essere interpretato nel modo giusto da parte della squadra. Oggi, anche negli allenamenti, si vede che i ragazzi si cercano di più, provano la giocata con più coraggio e se capita l’errore nessuno abbassa la testa, ma si va subito a riproporsi. Questo atteggiamento è quello che serve ad un gruppo se vuole vincere: provarci fino al novantacinquesimo, ben sapendo di essere sempre in partita. A Pescara la vittoria è arrivata anche attraverso la sofferenza, un elemento che magari è mancato un po’ in passato, ma oggi c’è e bisogna continuare a lavorarci sopra perché saper soffrire è fondamentale per ottenere una vittoria di squadra, che è l’obiettivo che ci poniamo ogni settimana.”

 

Foto Spal Ferrara

Articoli correlati

E' possibile acquistare i tagliandi per il settore riservato ai sostenitori spallini al prezzo speciale...
Dopo le due gare saltate contro Entella e Pineto, l'attaccante biancoazzurro dovrebbe essere disponibile per...
nahuel valentini
Il tecnico biancazzurro guida l'undici ideale scelto dalla redazione di TuttoC relativo alla penultima giornata...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie