Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spal, Di Carlo: “Incidente di percorso che paghiamo a caro prezzo”

L’amarezza del mister biancoazzurro dopo la sconfitta in Toscana

Al termine della sfida tra Pontedera e SPAL, mister Mimmo Di Carlo ha raggiunto la sala stampa dello Stadio “Ettore Mannucci” per commentare con i giornalisti presenti la partita contro i toscani.

“Sapevamo di affrontare una trasferta ostica contro una buona squadra che è dentro i playoff ed è in salute. Peccato per i gol subiti nei finali dei due tempi, che ci sono costati la sconfitta: nel calcio bisogna fare gol e non prenderne ed è un peccato aver subito due reti come abbiamo fatto noi. È stato un incidente di percorso che paghiamo a caro prezzo, però la squadra ha comunque lottato fino alla fine senza mai mollare. È necessario fare meglio su situazioni come quelle da cui sono nati i gol del Pontedera, ma adesso dobbiamo resettare e ripartire per preparare la partita di sabato prossimo contro la Carrarese.”

“Loro sono una squadra rodata e con una precisa identità di gioco, mentre noi la abbiamo ma non siamo ancora al 100%. Nel secondo tempo con Siligardi, Rabbi e Dalmonte davanti pensavamo di poter fare delle transizioni per andare a fare gol ed invece lo abbiamo subito su un rinvio del portiere. Oggi, a differenza di altre occasioni, gli episodi ci sono costati cari e non ci hanno permesso di portare a casa punti.”

“Tre giocatori sono rimasti a casa e due hanno dovuto abbandonare il campo per infortunio, ma questo è il calcio e non dobbiamo dare alcun tipo di alibi a nessuno. Abbiamo visto che la SPAL c’è e può fare sicuramente il suo percorso per arrivare alla salvezza, ma deve farlo con un po’ più di attenzione. Posso garantire che non molleremo di un centimetro, cerchiamo di prendere comunque il meglio da questa partita e, in vista del prossimo impegno, di correggere gli errori commessi. Oggi i miei giocatori fino alla fine non hanno mollato nulla e questa è la mentalità giusta. Resettiamo e ripartiamo, come ho detto, perché in questa squadra le qualità ci sono, ma in alcune circostanze è necessario essere più scaltri e meno leggeri.”

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nell'ultima gara di campionato gli uomini di Di Carlo proveranno a migliorare la loro classifica...
L'ex centrocampista di Cesena e Vicenza ha commentato il girone B di Serie C...
E' possibile acquistare i tagliandi per il settore riservato ai sostenitori spallini al prezzo speciale...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie