Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Verso Modena-Spal, il doppio ex De Biasi “gioca” il derby

L’attuale ct dell’Azerbaijan vede i canarini favoriti nel match di sabato prossimo

Per sei anni l’Emilia lo ha visto protagonista, dapprima sulla panchina biancoazzurra e, successivamente, su quella del Modena. Ed in entrambe le città ha lasciato ottimi ricordi. Gianni De Biasi, attuale selezionatore della nazionale dell’Azerbaijan, “gioca” il suo personalissimo derby Modena-Spal, e lo fa, oltre che da profondo conoscitore di calcio, anche da chi si è seduto su entrambe le panchine e conosce le due piazze.

Con la Spal, dove iniziò ad allenare nella stagione 1997-1998, ha ottenuto la promozione in Serie C1 e la Coppa Italia di Serie C. Quindi il passaggio sulla sponda modenese dove riuscì a realizzare un vero e proprio miracolo, portando in soli due anni la squadra dalla C1 alla A, e vincendo anche la Panchina d’Argento. L’anno dopo, nella massima serie, mantenne anche la categoria. Sei grandi stagioni, che gli valsero poi le panchine di Brescia, Torino, Levante, Udinese e Alaves prima delle esperienze in nazionale con Albania e Azerbaijan.

“Quello di Modena è stato uno dei periodi più belli della mia vita professionale – afferma ai microfoni di Parlandodisport.it – visto che abbiamo raggiunto traguardi davvero importanti. A Ferrara ho vinto un campionato e una Coppa Italia. Avrei, però, potuto e voluto fare di più ma il presidente ha avuto fretta e ci siamo separati”.

Per il derby di sabato al Braglia, mister De Biasi vede favorita la squadra di casa: “Spero che il Modena possa raggiungere i playoff anche se la lotta è serrata. La Spal non sta vivendo un gran momento e, ad inizio anno, nessuno si immaginava che si potesse trovare in questa brutta situazione. Mi aspetto una partita tesa e nervosa, ma credo che i gialloblù abbiano le carte in regola per fare bene e vincere”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

joe tacopina
"S.P.A.L. precisa che tale ritardo è stato causato da un problema di natura bancaria legato...
Deferito contestualmente anche il Presidente Joseph Tacopina...
La dirigenza del club di Massimo Cellino vorrebbe trattenere il difensore classe 1996...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C....

Altre notizie