Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spal Under 18 qualificata alle Final Four scudetto!

I ragazzi di mister Pedriali si giocheranno il titolo nazionale di categoria

Adesso è ufficiale, l’Under 18 biancazzurra è matematicamente qualificata alle Final Four per il titolo nazionale con un turno di anticipo rispetto alla fine della stagione regolare.

La sconfitta casalinga dell’Hellas Verona contro il Parma, infatti, consente ai giovani spallini di staccare il pass per la fase finale del campionato nazionale professionisti Under 18, che vedrà scendere in campo le prime due classificate di ciascun girone domenica 11 giugno per giocarsi l’accesso alla finalissima in programma, invece, martedì 13 giugno.

Nonostante manchino ancora novanta minuti al termine del campionato, è già certo che l’avversario dei biancazzurri sarà la Roma allenata da Tugberk Tanrivermis, leader assoluta del girone A, mentre bisognerà attendere l’esito dell’ultima giornata per conoscere la quarta squadra qualificata, che affronterà l’Inter vincitrice del girone B.

Per la Spal si tratta di una felice conferma tra le migliori quattro squadre Under 18 a livello nazionale, dopo la strepitosa cavalcata della scorsa stagione, che ha portato i ragazzi di mister Pedriali alla conquista del titolo nazionale proprio dopo aver battuto i coetanei giallorossi in semifinale ed il Bologna nella finalissima giocata allo Stadio “Del Duca” di Ascoli.

L’allenatore biancazzurro ha commentato così la qualificazione ottenuta con i suoi ragazzi: “Speravo di ritornare a partecipare alle Final Four e dentro lo spogliatoio, insieme ai ragazzi, ci eravamo posti questo obiettivo fin dall’inizio. Questa squadra è cresciuta e maturata molto nel corso della stagione, lavorando sempre con sacrificio e dedizione anche davanti alle inevitabili difficoltà. Ho parlato con i ragazzi subito dopo la qualificazione e gli ho fatto i complimenti, perché hanno dimostrato tutti di sapersi adattare alla metodologia loro richiesta.”

“Adesso ci resta ancora una partita da affrontare prima di chiudere il campionato e sicuramente la giocheremo con meno pressione. Dopo ci tufferemo nella preparazione della partita contro la Roma: sappiamo che è un match da vincere, ma noi non siamo il tipo di squadra in grado di controllare e gestire il risultato e questo penso possa essere un punto di forza in una partita secca in cui l’unico risultato utile è la vittoria”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I ragazzi di mister Pedriali se la dovranno vedere con il Renate...
I ragazzi di mister Grieco hanno chiuso all'ottavo posto...
I ragazzi di Pedriali torneranno in campo domenica 19 maggio per l'andata degli ottavi di...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C....

Altre notizie