Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Stellone: “Perugia, Spal e Benevento retrocesse perché meno costanti”

L’ex tecnico della Strega: “Tante squadre avevano costruito la squadra per provare a fare qualcosa di importante”

L’ex tecnico del Benevento Roberto Stellone, intervistato da Tutto Mercato Web, ha analizzato le retrocessioni dalla Serie B alla Serie C: «Tante squadre quest’anno avevano costruito la squadra per provare a fare qualcosa di importante, sono retrocesse quelle meno costanti. Sia Perugia che Spal e Benevento sono state meno costanti».

Stellone è anche tornato sulla sua esperienza a Benevento, terminata con le dimissioni: «Quando non vengono i risultati i motivi possono essere tanti. Dispiace, avevo preso l’avventura con il massimo impegno. Ringrazio il Presidente per il massimo sostegno che mi ha dato fino a quando mi sono dimesso. Non ci siamo riusciti…».

Subentrato a Fabio Cannavaro, l’ex tecnico del Frosinone ha raccolto 6 punti in 9 giornate, frutto di 1 vittoria, 3 pareggi e 5 sconfitte, e ha rassegnato le dimissioni dopo la mazzata 1-3 subita proprio contro i biancazzurri. Se il Benevento è stato poco costante è anche colpa sua…

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I ragazzi di mister Grieco sprecano un rigore e vengono battuti 2-1...
spal pineto curva ovest
Nell'ultimo impegno stagionale al Mazza i biancazzurri hanno ottenuto la matematica salvezza e sugli spalti...
Il presidente biancoazzurro è tornato a parlare della salvezza raggiunta dalla sua squadra...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie