Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spal, tutto pronto per Operazione Nostalgia

Sabato 24 giugno torna il raduno per tutti gli amanti del pallone che potranno colorare il Mazza vestendo la propria maglia da calcio nostalgica preferita

Sabato 24 giugno torna il Raduno di Operazione Nostalgia, l’evento organizzato dall’omonima realtà con il patrocinio del Comune di Ferrara e il sostegno di Spal, e diventato ormai un punto di riferimento per tutti gli amanti del calcio.

Lo Stadio scelto è il “Paolo Mazza” di Ferrara che sarà la cornice della partita tra 36 leggende del calcio tra le quali spiccano: Alessandro Del Piero, Francesco Totti, Diego Milito, Totò Di Natale, Sebastien Frey, e campioni del Mondo come Marco Amelia, Simone Barone, Cristian Zaccardo. A dieci giorni dal raduno sono stati staccati quasi diecimila biglietti con i settori della Gradinata e della Tribuna completamente esauriti. Le migliaia di persone che arriveranno a Ferrara indosseranno ognuna la propria maglia da calcio nostalgica preferita, rendendo il “Mazza” uno splendido spettacolo di colori sugli spalti.

La partita avrà inizio alle 20:00 con l’apertura cancelli fissata per le 18:30, il Raduno di Operazione Nostalgia, però, inizierà fin dalla mattina quando presso il Parco “Marco Coletta” verrà instituito un Fan Village aperto dalle 10:00 fino alle 18:00 con attività e stand dei partner dell’evento.

Alla conferenza stampa di presentazione del Raduno di Operazione Nostalgia, tenutasi mercoledì mattina presso la Sala Tonda del Comune hanno preso parte: Andrea Maggi, Assessore allo Sport del Comune di Ferrara, Andrea Gazzoli, Direttore Generale della Spal, Andrea Bini e Luca Valentino, rispettivamente fondatore e co-fondatore di Operazione Nostalgia.

Il sindaco Alan Fabbri ha fatto giungere i suoi saluti ringraziando gli organizzatori e la Spal per aver “costruito un grande evento che vede Ferrara protagonista” e ha sottolineato: “Siamo onorati di accogliere in città tanti nomi che hanno fatto la storia del calcio e che ne hanno segnato alcune delle pagine più belle”.

Oggi siamo alla vigilia di una bellissima manifestazione, – ha dichiarato Andrea Maggi – per diversi motivi. La nostalgia di solito ha un’accezione quasi triste ma nella sua origine etimologica vuol dire ritorno. Il ritorno di campioni del recente passato che sono rimasti nel cuore di tutti noi. Un ritorno a Ferrara che ci porta ad accoglierli a braccia aperte. Un evento che porterà tantissime persone in città, con uno stadio pieno. Questa manifestazione segue inoltre di pochi giorni il torneo Paolo Mazza, che è tornato a coinvolgere, dopo la pausa pandemica, tantissimi giovani e giovanissimi. Complimenti agli organizzatori. Saremo allo stadio a tifare anche noi”.

Come Spal siamo molto felici di supportare l’organizzazione di questo evento – ha affermato Andrea Gazzoli – perché si inserisce in un percorso iniziato da un paio d’anni ormai, che vuole mettere lo stadio Mazza al centro delle attività nei mesi di giugno e luglio quando la parte sportiva si ferma ospitando manifestazioni locali ma anche di respiro nazionale e internazionale. Questa manifestazione nello specifico è legata al calcio, ai giocatori della mia generazione, con qualcuno ho avuto modo di giocarci, altri li ho avuti come tesserati e quindi sarà bello ritrovarli. Rinnovo i ringraziamenti al comune e agli organizzatori per averci scelti per ospitare questo grande evento che ha registrato numeri importanti prima del Covid e che mi auguro possa essere l’inizio di una collaborazione che possa svilupparsi anche negli anni avvenire”.

“Tornare con il nostro evento dopo questi anni di stop forzato per noi è un’emozione incredibile – ha proseguito Andrea Bini – in una città e uno stadio ricchi di storia e fascino lo è ancora di più. Per questo motivo ci teniamo a ringraziare tutta la città e il comune che ha concesso il patrocinio alla manifestazione”. 

“Per noi è un orgoglio sapere che migliaia di persone da tutta Italia saranno presenti all’evento e siamo sicuri che anche i cittadini di Ferrara risponderanno al meglio in questi giorni che ci separano dall’evento. Ci teniamo – ha aggiunto Luca Valentino – a ringraziare la Spal che ci ha supportato nell’organizzazione e anche gli sponsor della manifestazione tra cui Planetwin365.news, Ceres, Bauli e Decathlon che sarà lo sponsor tecnico con Kipsta”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I ragazzi di mister Grieco sprecano un rigore e vengono battuti 2-1...
spal pineto curva ovest
Nell'ultimo impegno stagionale al Mazza i biancazzurri hanno ottenuto la matematica salvezza e sugli spalti...
Il presidente biancoazzurro è tornato a parlare della salvezza raggiunta dalla sua squadra...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie