Calcio Spal
Sito appartenente al Network

La Spal ricorda Luis Suárez

Il regista della Grande Inter si è spento a 88 anni nella mattinata di domenica dopo una breve malattia

«Talento cristallino capace di scrivere pagine indelebili della storia del calcio, Luis #Suarez ha vissuto in biancazzurro una delle sue prime esperienze da allenatore nel Campionato di Serie B 1976-1977. Riposa in pace Luisito. 🙏🏼 »

Così la Spal ha ricordato sui propri social Luis Suárez, scomparso a 88 anni la mattina del 9 luglio a Milano. Centrocampista di Deportivo La Coruña, España IndustrialBarcellona, Inter e Sampdoria, campione d’Europa con la nazionale spagnola nel 1964, 2 Coppe dei campioni, 5 scudetti (tra Spagna e Italia), il pallone d’oro del ’60. Dopo la brillante carriera da calciatore Luisito Suárez ha intrapreso l’avventura da allenatore e una delle prime esperienze è stata proprio alla Spal nel campionato di serie B 1976/77, quando sedette sulla panchina biancazzurra alla 21° giornata in una stagione turbolenta succedendo a Guido Capello, Giovanni Ballico e Ottavio Bugatti.

foto facebook.com/SpalCalcioFerrara

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex tecnico del Rimini ha analizzato la prima parte della stagione in serie C...
Il difensore dei liguri: “La Spal sta faticando come noi, ma ha una rosa di...
Le ultime tre gare dell'anno saranno un banco di prova per diversi giocatori...

Dal Network

Iannoni e Vazquez hanno ribaltato l’iniziale vantaggio locale firmato da Valentini. Nel Grifo in campo...

Diramata la lista dei 23 biancorossi che prenderanno parte alla trasferta di Ferrara: esclusi gli...