Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spal, Antenucci ha lasciato un vuoto al Bari

Di Cesare sull’addio di Antenucci: “Fa male non vederlo più nello spogliatoio”

Mirco Antenucci si è trasferito alla Spal per la seconda volta in carriera e con ogni probabilità a Ferrara concluderà la sua carriera da giocatore e inizierà quella da dirigente. Allo stesso tempo però Ante7 ha lasciato un grande vuoto nel Bari: 4 anni, una promozione in B e una in serie A sfumata al 94′ contro il Cagliari dopo che, proprio il Lupo di Roccavivara, aveva ipotecato il passaggio in massima categoria realizzando un pesantissimo rigore nella finale d’andata al 96′.

Dell’addio di Antenucci ha parlato il capitano biancorosso Valerio Di Cesare, ex compagno e grande amico dell’attaccante biancazzurro: «L’ho sofferto veramente tanto e non pensavo. Sapevo che mi poteva mancare, non credevo così tanto. Con lui ho vissuto quattro anni stupendi, fa male alzare lo sguardo e non vederlo più all’interno dello spogliatoio. Questo è il calcio, però, dobbiamo andare avanti, ognuno con i propri obiettivi».

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA A DI CESARE

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La squadra romagnola, arrivata in classifica davanti alla Spal, era uscita al secondo turno play-off...
L'ex biancazzurro: "Mi promettevo sempre che un giorno sarei tornato a Ferrara per riportarla in...
Nel girone B si affronteranno Pescara-Juventus NG e Perugia-Rimini...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C....

Altre notizie