Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spal-Ancona 2-2, Colavitto: “Ai punti avremmo meritato di vincere”

Il tecnico dei dorici: "I tifosi? Uno spettacolo. Sentire i sostenitori della Spal fare i cori dell’Ancona mi ha emozionato"

Al termine di SpalAncona, il tecnico dei dorici Gianluca Colavitto ha commentato così il 2-2 maturato allo stadio ‘Mazza’ di Ferrara:  “Se fosse stato un incontro di box, ai punti, avremmo vinto, ma l’importante è essere riusciti ad agguantare il pareggio. Il rigore non concesso? Ho chiesto a Cella , che è un ragazzo molto serio e mi ha detto che ci stava”.

“Tra il primo e il secondo tempo – ha proseguito Colavitto – ho detto ai ragazzi che mi piacevano, ho notato giocate di qualità. Il risultato ha il suo peso, vedo impegno e miglioramenti. In questo periodo sto penalizzando qualche ragazzo serio, ma non posso fare diversamente. Devo lavorare in questo modo, si devono ancora conoscere tra di loro. Devono acquistare fiducia, fare rotazioni adesso diventerebbe complicato. Cioffi? Ha avuto febbre nella notte. Peli a piede invertito non è stato abituato, ho scelto Gavioli, che rientra in quel gruppo di ragazzi che dicevo prima. Si allena come fosse un titolare, è di Ferrara, Ho ritenuto opportuno farlo giocare dall’inizio. I tifosi? Uno spettacolo. Sentire i sostenitori della Spal fare i cori dell’Ancona mi ha emozionato”.

*Foto Ancona Calcio

0 risposte

Articoli correlati

Il Presidente del Sestri Levante fatica a mandare giù la sconfitta contro i biancoazzurri...
Gesto macabro della tifoseria abruzzese. È arrivata anche la nota della Lega Pro...
Il capocannoniere rossoblù ha dovuto saltare l'ultimo match per una distorsione alla caviglia e spera...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...