Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ex Spal, De Rossi continua a far gola a diversi club

Salgono le quotazioni dell’ex tecnico biancazzurro per la panchina dello Spezia dopo l’incontro tra le due parti

L’avventura tra la Spal e Daniele De Rossi non si è conclusa nel migliore dei modi e le strade si sono dovute necessariamente dividere a malincuore del presidente biancazzurro Joe Tacopina. Con i ferraresi 17 panchine tra campionato e Coppa Italia, di cui 3 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte. Un rendimento che non fa una buona pubblicità all’ex centrocampista romano ma, nonostante l’infelice prima esperienza, De Rossi non ha perso il suo appeal.

Uno dei motivi che fin dall’inizio ha fatto pensare all’avvicendamento tra Venturato e De Rossi è la notevole risonanza mediatica che “capitan futuro” si porta da sempre con sé: avere come allenatore degli estensi una figura come quella di DDR è stato un notevole spot per la società Spal prima ancora della squadra Spal. Poi certo, c’era anche la volontà di rinnovare e rinfrescare l’ambiente con una personalità di spicco che tuttavia si è dimostrata ancora acerba.

Proprio a seguito dell’inesperienza, è stato più volte consigliato al tecnico romano di fare gavetta ripartendo da squadre giovanili o da categorie inferiori. Ma la spiacevole avventura a Ferrara non ha compromesso la sua capacità di richiamo e De Rossi continua a far gola a diversi club. Si è già parlato di Ternana, Pisa (la scelta è ricaduta su Aquilani), SampdoriaFrosinone (dopo l’addio di Fabio Grosso, il maggior indiziato a guidare i ciociari in serie A pare essere Eusebio Di Francesco), Salernitana (in caso di separazione con Paulo Sousa) e recentemente è emersa anche la pista Spezia.

Con la retrocessione in serie B, Leonardo Semplici ha mancato anche il prolungamento di contratto e lascerà un vuoto sulla panchina ligure. I candidati in pole alla guida tecnica spezzina sono allenatori ancora legati alla propria squadra: Filippo Inzaghi è sotto contratto con la Reggina per altri due anni e non c’è ancora stato un incontro per definire il futuro; Marco Baroni ha appena ottenuto la salvezza in serie A con il Lecce ed è previsto per lunedì o martedì un meeting con la società per fare il punto della situazione. Con Alberto Aquilani accasatosi a Pisa, Daniele De Rossi rimane l’unico concorrente libero che piace alla famiglia Platek. Infatti, alfredopedulla.com riferisce di un primo incontro positivo tra le due parti che alzano le quotazioni dell’ex Spal per la panchina. Si attende quindi una decisione dello Spezia sul futuro: dare una chance a De Rossi o aspettare che qualche allenatore sotto contratto si liberi?

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

joe tacopina
Il presidente dovrebbe atterrare oggi in Italia e raggiungere la squadra, con la speranza di...
Spal Primavera contro il Como per continuare la corsa play-off...
A inizio stagione le due squadre erano indicate tra le più accreditate per il salto...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie