Calcio Spal
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La Spal e il valore del vivaio: già impiegati tredici giovani

L'approfondimento del Resto del Carlino sull'importante contributo dato alla squadra dai giovani cresciuti nel vivaio di via Copparo

La stagione corrente della Spal non sarà sicuramente annoverata tra quelle memorabili, ma c’è un aspetto che merita una menzione speciale: l’importanza del settore giovanile nella strategia del club. Nell’approfondimento proposto dal Resto del Carlino si evidenzia come negli ultimi mesi, il rendimento della squadra abbia mostrato segni di miglioramento, e uno dei motivi di questo rinnovato spirito sia stato il contributo significativo dei giovani cresciuti nel vivaio di via Copparo.

Il debutto da titolare di Steven Nador, centrocampista togolese arrivato a Ferrara nell’estate del 2021, segna un traguardo importante: con lui, i giocatori formati nel vivaio biancazzurro che hanno disputato almeno una partita da titolari in questa stagione raggiungono la doppia cifra.

Il valore di questo approccio si estende oltre il terreno di gioco. Negli ultimi anni, infatti, sono stati proprio i talenti del vivaio, da Demba Seck a Mikael Ellertsson, passando per Salvatore Esposito, a garantire al club ferrarese significative entrate economiche attraverso cessioni milionarie.

Tra i nomi che hanno contribuito a questa stagione ci sono Fabio Maistro, Patryk Peda, Nicolò Contiliano, Emanuele Rao, Cesare Galeotti, Alessandro Orfei, Filippo Saiani, e il già citato Steven Nador. Anche Filippo Puletto e Fabio Parravicini, partiti a gennaio, hanno contribuito con le loro presenze.

E poi c’è chi ha collezionato qualche gettone partendo dalla panchina: Tommaso Angeletti è subentrato tre volte in campionato ed ha giocato titolare in Coppa; Serigne Deme è sceso in campo una volta in campionato e una in Coppa; Philipp Breit ha esordito sabato scorso entrando in un momento molto complicato della gara con la Carrarese.

In totale, sono 13 i giovani prodotti del vivaio utilizzati in questa stagione, un numero che testimonia l’efficacia di una politica volta alla valorizzazione delle risorse interne.

Articoli correlati

Nell'ultima gara di campionato gli uomini di Di Carlo proveranno a migliorare la loro classifica...
L'ex centrocampista di Cesena e Vicenza ha commentato il girone B di Serie C...
E' possibile acquistare i tagliandi per il settore riservato ai sostenitori spallini al prezzo speciale...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra acquisti...

Altre notizie